new york city


Avete presente la scena iniziale del delizioso film Colazione da Tiffany? Quella in cui una trasognata e scompigliata Audry Hapburn cammina per una deserta strada all'alba per poi fermarsi mangiando un dolce, davanti ad una lussuosa vetrina di gioielli? Ecco, quella è la Fifth Avenue in una livida mattina, senza auto e senza persone; difficile vederla così in realtà. Siamo proprio al centro di Manhattan, in questa lunga arteria su cui si affacciano alcuni dei più eleganti, e costosi, edifici di New York, musei e lussuosi negozi. Non a caso la Quinta strada è diventata il simbolo della New York più ricca, e ricercata: le sue case sono tra le più care al mondo, anche grazie alla vista su Central Park di cui costeggia il lato est.

Quella della Quinta Strada è una storia che, fin da subito, sembra votata al lusso e allo status simbol di ricercatezza. Nel 1982 Caroline Astor decise di vivere qui, dove pochi anni dopo sorse il celeberrimo Astoria Hotel. Agli inizi del '900 subì i primi lavori di allargamento per consentire il passaggio di un traffico che andava sempre più aumentando. Fu anche in quegli anni che la vocazione commerciale della strada prese il via, anche con l'edificazione del primo grande magazzino, il B. Altman and Company, dl magnate Benjamin Altman che qui aveva acquistato un lotto di terreno. Seguito poi dal grande magazzino Lord & Taylor. Fu così che le signore dell'alta società newyorkese iniziarono a frequentare la strada per i loro acquisti, rendendo sempre più appetibile, per i commercianti, aprire qui la loro attività. E con il commercio, cominciarono a trasferirsi a vivere qui i più ricchi di New York.

La Quinta Strada, che da Washington Square per arrivare fino ad Harlem, è anche il luogo in cui sorgono molti edifici storici come la New York Public Library, l'Empire State Building, il Metropolitan Museum of Art e il celeberrimo Guggenheim Museum; ma anche lussuosissimi negozi come Tiffany, Cartier e Schwartz. Forse non a caso anche la Apple ha deciso di aprire qui il suo Apple Store.

Nel periodo estivo la Quinta Strada diventa scenario di molte parate e feste tradizionali, durante le quali questa arteria si riempie di migliaia e migliaia di persone. La Quinta Strada funziona un po' da linea di demarcazione per le diverse streets di Manhattan dal momento che, in pratica, divide L'East Side dal West Side, diventando così il punto di partenza per la numerazione delle strade che si dipartono da qui.




Scrivici per offerte e/o richieste lavoro a New York

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nome *

Email *

Commento